AEO

  • AEO: acronimo per Operatore Economico Autorizzato. è una certificazione volontaria rilasciata dall’amministrazione Doganale che certifica affidabilità e qualità nelle procedure, costituisce pertanto uno strumento di competitività per le aziende che appartengono alla International Supply Chain. La possibilità di pregiarsi di tale titolo è subordinata al possesso di determinati requisiti così come previsto dall’art. 39 lett. A) e D) del Codice Doganale dell’Unione:
    • Essere conformi sotto il profilo doganale ovvero non aver riportato gravi e reiterate violazioni della normativa doganale e fiscale con riferimento all’attività esercitata.
    • Essere solvibili finanziariamente
    • Possedere un adeguato sistema di gestione contabile
    • Possedere una comprovata esperienza in materia doganale

 Esistono tre diverse tipologie di AEO:

  • AEOC: relativo alle semplificazioni doganali
  • AEOS: relativo alla sicurezza applicata per le merci in entrata e in uscita
  • AEOF: combina le due precedenti autorizzazioni

Contestualmente al conferimento dello Status di Operatore Economico Autorizzato vengono attribuiti due distinti livelli di affidabilità:

  • Affidabilità (A): consente delle riduzioni di controllo in un range tra il 10% – 50%
  • Alta Affidabilità (AA): consente riduzioni di controllo in un range tra il 50% – 90%

La possibilità di spendere il titolo di AEO  e di restare competitivi anche sul mercato internazionale è data dal fatto che lo status viene riconosciuto da diversi paesi quali: Cina, Giappone, Norvegia, Canada, Usa, Svizzera e Vietnam.