Accesso archivio documentale.

Brexit: Come prepararsi al nuovo scenario dal 1° Gennaio 2021

Risulta ormai prossima l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea dal 1° gennaio 2021. La stessa potrebbe avvenire senza accordo (cosiddetto No Deal) salvo colpi di scena con la definizione in extremis di un Accordo di Libero Scambio. In ogni caso risulta indispensabile per gli esportatori prepararsi al nuovo scenario.

Il Nuovo Scenario

Durante l’attuale periodo di transizione il Regno Unito ha continuato a far parte del mercato unico e dell’unione doganale dell’UE. Pertanto attualmente non vigono formalità doganali per le merci che circolano tra il Regno Unito e l’Unione.

Dal 1º gennaio 2021 il Regno Unito viceversa non farà più parte dell’unione doganale dell’UE. Pertanto le formalità doganali prescritte dal diritto dell’Unione si applicheranno a tutte le merci che entreranno nel territorio doganale dell’Unione dal Regno Unito o che lasceranno l’Unione Europea dirette al Regno Unito.

Ciò avverrà anche se sarà istituita con il Regno Unito un’ambiziosa zona di libero scambio che preveda tariffe pari a zero e contingenti pari a zero sulle merci oltre ad una cooperazione doganale e normativa.

Il Governo britannico ha già reso note delle disposizioni per la gestione delle Importazioni in UK, viceversa si resta in attesa delle linee guida ufficiali da parte dell’Unione Europea. Nel frattempo le autorità doganali Francesi e Belghe hanno predisposto delle procedure agevolate per la gestione delle operazioni doganali a condizione che sia stato preventivamente generato un Documento di accompagnamento all’esportazione (MRN).

Ad oggi ciò che risulta chiaro è che le imprese dovranno orientarsi, per agevolare il proprio flusso logistico e commerciale, verso una gestione diretta delle operazioni di esportazione, ad esempio tramite l’emissione delle Dichiarazioni Doganali direttamente alla partenza, con sdoganamento presso i magazzini dell’impresa.

 

Di seguito si forniscono dei link utili per approcciarsi alla Brexit:

HMRC Guidelines: https://www.gov.uk/prepare-to-import-to-great-britain-from-january-2021

Eurotunnel: https://file-eu.clickdimensions.com/eurotunnelfreightcom-aijgd/files/bereadytocrosstheborder_version10112020_it.pdf 

 

La Martino Parisi Srl attraverso il proprio apposito ufficio di Consulenza Doganale resta a disposizione delle ditte interessate per fornire sia specifiche informazioni in Materia di Brexit sia per fornire un Servizio integrato al fine di pianificare la gestione delle future operazioni doganali con il Regno Unito.

CONTATTACI

di dott. Marco Sella – Doganalista & Responsabile Consulenza Doganale e Formazione

 

10 Dicembre 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA