Accesso archivio documentale.

Novità in materia di EUR1, EUR-MED e A.TR

Procedure di rilascio più articolate: una soluzione è lo Status di Esportatore Autorizzato

Con la Nota prot. 91956/RU del 26/07/2019 l’Agenzia delle Dogane ha fornito dei chiarimenti a proposito delle procedure di rilascio dei certificati di circolazione EUR 1, EUR MED, ATR, modificando sostanzialmente i suoi precedenti orientamenti ed indirizzandosi sempre più verso un Sistema di Certificazione dell’origine fondato sull’Autodichiarazione resa dagli Esportatori.

Sino ad oggi, a livello operativo, risultava previsto un meccanismo agevolato riconosciuto ai titolari di Procedura di Domiciliazione attraverso il quale era concessa la possibilità di Previdimazione dei Certificati EUR 1, EUR MED, ATR. Tale semplificazione procedurale, a seguito di tale Nota, tuttavia a breve non risulterà più usufruibile e questo potrebbe causare dei ritardi nelle tempistiche e procedure di emissione dei documenti doganali.

La stessa Agenzia delle Dogane, al fine di fornire una soluzione alternativa, invita gli operatori economici a snellire le procedure di attestazione di origine, attraverso un altro metodo molto più innovativo: l’acquisizione dello status di esportatore autorizzato, ovvero l’iscrizione al sistema REX.

La qualifica di Esportatore Autorizzato semplifica le modalità̀ di esportazione in quanto consente:

  • alla Ditta Esportatrice di poter certificare direttamente l’origine mediante una auto-dichiarazione sulla fattura o altro documento commerciale attestando direttamente il carattere originario dei prodotti esportati;
  • evitare il ricorso alla onerosa procedura di richiesta di certificati (EUR1-EUR-MED) in occasione di ogni spedizione;
  • ovviare alle possibili lungaggini derivanti dalle nuove disposizioni in materia di rilascio dei certificati sovraesposte.

In attesa di ulteriori chiarimenti da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, in relazione ai risvolti applicativi e temporali a seguito di tale mutato quadro in materia, la Martino Parisi Srl attraverso il proprio apposito ufficio di Consulenza Doganale resta a disposizione delle ditte interessate per fornire sia specifiche informazioni in Materia di Origine preferenziale sia per fornire un Servizio integrato al fine di Ottenere lo Status di Esportatore Autorizzato, ed i relativi benefici.

CONTATTACI

di Marco Sella

20 Agosto 2019

Riproduzione Riservata®